SERVANT DPI – DISPOSITIVI PER LA PROTEZIONE DEGLI OCCHI

Sul lavoro ci vuole occhio!

Gli occhi, un bene prezioso, proteggerli sempre.

Servant da sempre attenta alla sicurezza mette in evidenza il perché gli occhi vadano protetti negli ambienti di lavoro. Per fare questo è essenziale conoscere le caratteristiche e il funzionamento di questi organi per capire a quali agenti sono rischiosamente esposti, in che modo possono essere danneggiati e quali sono le prime misure di intervento che dobbiamo conoscere per limitare le conseguenze di eventuali incidenti.

 

L’occhio in qualità di sensore del corpo umano permette di percepire la luce, comprendere il lo spazio veicolare al nostro cervello tutta una serie di informazioni indispensabili, tutto questo assume una importanza strategica soprattutto sul lavoro.

Quali sono i rischi per gli occhi sul lavoro?

I rischi ai quali sono esposti gli occhi sul lavoro sono di tre tipologie:

  • rischi meccanici: urti con parti solide, polveri
  • rischi chimici: contatto, anche solo aereo, con sostanze chimiche
  • rischi da radiazioni luminose: UV, infrarossi, laser

Come ci si deve comportare?

Per quanto riguarda la sicurezza degli occhi sul lavoro, il datore dovrà fornire dei protettori oculari rispondenti ai prerequisiti di sicurezza CE, a seconda dei risultati emersi dalla valutazione dei rischi stessi.

In particolare, l’articolo 4.1 della EN 166:2004 definisce che il protettore oculare deve proteggere l’occhio contro:

  1. Impatti di diversa natura e entità
  2. Radiazioni ottiche
  3. Metallo fuso e particelle incandescenti
  4. Spruzzi e gocce
  5. Polveri
  6. Gocce
  7. Archi elettrici

 

Come riconoscere se un D.P.I. per la vista è omologato?

 

La normativa stabilisce che i dispositvi di protezione individuale per gli occhi siano marcati sia sulla lente sia sulla montatura. Per gli occhiali a mascherina la marcatura viene apposta sulla montatura. Per le visiere, invece, deve essere presente sulla struttura.

 

Il grado di sicurezza necessario e il confort che il dispositivo per la protezione degli occhi devono avere sono da verificare in base alle caratteristiche dell’ambiente di lavoro e in funzione all’attività lavorativa svolta.

La normativa stabilisce regole anche per la specifica dlle lenti in relazione al tipo d’uso che ne dobbiamo fare.

 

Un invito ai datori di lavoro e ai lavoratori, lasciate che Servant vi accompagni nel delicato cammino della sicurezza dei vostri occhi.